• Foto

    www.flickr.com
    Digital PR's photos More of Digital PR's photos

Human Highway & Liquida: gli italiani e l’informazione

Il nuovo rapporto di Human Highway e Liquida sulle abitudini informative degli italiani prova a fotografare il percorso di una notizia dal punto di vista del fruitore.

Emerge che la prima fonte informativa per la maggioranza delle italiche genti restano i mezzi tradizionali (televisione in primis). Solo in fase di approfondimento si concede maggiore spazio alla rete (in particolare all’oracolo Google).

I fruitori abituali di informazione online mostrano un atteggiamento di apertura verso i blog – dei quali apprezzano la possibilità di esprimere opinioni più libere e indipendenti sulle tematiche di attualità – anche se il livello di gradimento è frenato dalla percezione di scarsa autorevolezza e bassa qualità dei contenuti.

Secondo l’indagine i lettori dei blog crescono da circa 4,5 milioni del 2009 a 6 milioni, rappresentando così il 23,4% dell’intera popolazione online.

L'evoluzione dell'informazione online


One Response to “Human Highway & Liquida: gli italiani e l’informazione”

  1. molto interessante! segnalo solo che la comparazione ‘visiva’ solitamente si fa su scale uguali, altrimenti trae in inganno. Ad esempio slide 4, sulla sx on line hai scalini da 500 e sulla dx offline hai scalini da 300, con il risultato che un passaggio +1000 sull’online (2 gradoni) ha visivamente un effetto maggiore che un calo di 300 (1 gradone), mentre la realtà è 2 gradoni in salita e mezzo gradone in discesa. sembra che l’offline cali molto più del reale :)




Leave a Reply