• Foto

    www.flickr.com
    Digital PR's photos More of Digital PR's photos

IULM: aziende italiane e social media

Un recente studio dello IULM (Master in Social Media Marketing) condotto su 720 aziende italiane rende evidente una situazione con la quale ci confrontiamo professionalmente ogni giorno.
Solo il 32,5 % delle imprese nostrane utilizza qualche strumento partecipativo nelle attività di comunicazione (percentuale che sale al 57,9% nel caso di grandi realtà e scende al 10% tra le piccole).
Addirittura l’83 % non risulta aver implementato sul proprio sito ufficiale alcun banale link di condivisione con social network.

Per indagare sulla capacità di utilizzo degli strumenti, per ogni azienda è stato calcolato un indice di “SocialmediAbility” basato su tre dimensioni: periodo di utilizzo,cura nella gestione degli stessi, efficacia (utenti per canale, frequenza di aggiornamento da parte degli user, numero di contenuti prodotti dagli utenti).
Qui i risultati sono ancora più desolanti: su una scala da 1 a 10, l’indice medio totalizzato è di 0,79 (1,75 le grandi e 0,16 le piccole). Il settore più avanzato risulta essere quello bancario.


3 Responses to “IULM: aziende italiane e social media”

  1. [...] This post was mentioned on Twitter by Marco Bojenti, CorporateBlog Italia. CorporateBlog Italia said: IULM: aziende italiane e social media http://bit.ly/hm09GE [Business & Blog] [...]

  2. Siamo in italia, ovviamente siamo indietro rispetto al resto del mondo.

  3. Ciao A tutti sono d´accordo con Vega, ci vuole un cambio di mentalita.




Leave a Reply